Come rimuovere macchie bianche sui denti?

Macchie Bianche Sui Denti

Ci sono diverse differenti motivi che causano le macchie bianche sui denti, dipendendo da quanto tempo le hai avute. Se le macchie sono presenti sin dall’infanzia, può darsi che tu abbia esperimentato  disturbo nella formazione di smalto – o ipoplasia dello smalto – durante la crescita dei denti. Le macchie bianche possono anche comparire durante l’infanzia quando i bambini usano – e ingeriscono- troppo dentifricio con fluoro. Questo si chiama iperfluorosi. Entrambe queste cause sono comuni nell’infanzia e possono causare macchie che perdurano sui denti.

Un sbiancamento professionale dei denti può rendere meno visibili le macchie rimuovendo le chiazze circostanti. Un’altra alternativa sono le faccette dentali di composito, che sono involucri sottili di resina composita del colore del dente, che vengono legati direttamente al dente, dando l’aspetto di uno smalto più bianco.

Seguici sui social media!


Facebook

Comunque, se le macchie bianche sui denti sono apparse durante l’età adulta, la causa può essere un accumulo di placca, che può causare macchie dure e squamose vicino alle gengive e contribuire a scolorire i denti. Una pulizia dentale profonda può aiutare a rimuovere questa placca e diminuire lo scolorimento.

PUBBLICITÀ - CONTINUA A LEGGERE SOTTO
pulizia denti

Infine, la cosa più preoccupante è che le macchie bianche possono essere causate dalle fasi iniziali delle carie dei denti o del decadimento delle cavità dentali. Poiché i batteri producono acidi che erodono e assottigliano lo smalto dei denti, lo smalto può cominciare a sembrare di un bianco più luminoso.

Le macchie bianche causate dalle carie richiedono di essere esaminate e trattate da un dentista. Quanto prima la carie viene individuate e scoperta, piò sono le possibilità che il tuo dentista sia in grado di fermare l’espansione della macchia.

Come disfarsi delle macchie bianche sui denti

sbiancamento denti

Esistono diversi metodi con cui il dentista può rimuovere i depositi di calcio dai denti, come lo sbiancamento, per nascondere le macchie o l’abrasione ad aria che soffia via le particelle cristalline verso il deposito di calcio ad alta velocità. Qualsiasi altro residuo di macchie bianche sui denti viene generalmente riparato con l’utilizzo di materiale da otturazione, il quale il tuo dentista applicherà in sulla macchia per coprire il deposito di calcio; tuttavia, se i punti bianchi sono molto grandi, la microabrasione non sarà un’opzione fattibile. In questo caso, occorrerà impiegare delle faccette in porcellana o una copertura per coprire il punto bianco o le macchie.

Fino a poco fa, il modo più efficace per rimuovere le macchie bianche sui denti era attraverso la microabrasione, ma poiché la procedura è talvolta considerata brusca sul dente e rimuove in modo regolare anche parte dello smalto, altri approcci come il sistema di infiltrazione della resina sono stati sviluppati in modo che la struttura dello smalto e del dente rimanga inalterata.

Al di là della microabrasione – che utilizza una miscela di acido cloridrico e pomice che viene strofinato sulla superficie del dente finché gli strati esterni dello smalto con le macchie vengano erose – altri approcci per combattere le macchie bianche possono essere i seguenti.

Sistema di Otturazione in Resina

Terapia di Remineralizzazione Topica

Questo funziona infiltrandosi nei pori del dente dove si trova la macchia bianca con una resina brevettata del colore dello smalto dei denti, simile a quella utilizzata durante le otturazioni bianche. Un gel speciale viene applicato del punto di bianco necessario per aprire i pori, consentendo così una penetrazione profonda della resina. La resina è quindi trattata con una luce, mentre il punto bianco infiltrato dalla resina assume l’aspetto e il colore dello smalto sano circostante. La resina blocca anche l’acido che mangia lo smalto e previene un ulteriore decadimento del dente.

Terapia di Remineralizzazione Topica

Dentifrici con Prescrizione

Questa procedura rappresenta un modo naturale per riempire i buchini microscopici che danno alle macchie bianche il loro aspetto bianco gessoso; è per questo che alcune delle macchie bianche sui denti sbiadiscono per poi aumentare mentre si spazzolano i denti o si passa il filo interdentale. Fino alla fine degli anni 90s, si credeva che la miglior cura disponibile per la maggior parte delle macchie bianche fosse il fluoruro, e che grandi dosi potessero impedire alle macchie di ingrandirsi. Sfortunatamente, alcune cure con grandi quantità di fluoruro semplicemente facevano che le macchie bianche diventassero marroni.

Comunque, la buona notizia su queste macchie marroni è che la maggior parte di essi rappresenta cavità che si sono fermate e che non diventano più grandi – e si sa, impediscono alle cavità di progredire è lì obiettivo principale della remineralizzazione. Fortunatamente oggi abbiamo modi di remineralizzare il dente mantenendo l’estetica:

Dentifrici con Prescrizione

Come disfarsi delle macchie bianche sui denti

È stato dimostrato che certi dentifrici con CCP-ACP e con meno di 1000 ppm di fluoruro aiutano nel processo di rimineralizzazione.
In sintesi, i trattamenti anti macchie bianche sono (da meno invasivi a più aggressivi):

  • Migliorare l’igiene dentale
  • gomme con CCP-ACP
  • dentifrici con CPP-ACP
  • Microabrasione
  • Otturazione in Resina
  • Faccette di Composito
  • Faccette di Porcellana

Mangia Cibi ricchi di Vitamine e Minerali per Rivitalizzare I Denti

Oltre ad evitare alcuni alimenti, ci sono alcuni alimenti che si possono mangiare di più per aiutare a sbarazzarsi di macchie bianche sui denti.
Gli alimenti che sono ricchi di vitamine e minerali aiutano il tuo corpo a funzionare al meglio e la maggior parte contribuirà anche a costruire lo smalto dei denti.
Alcuni alimenti che si possono mangiare di più sono:

  • Latticini grezzi
  • Carne, pesce e uova
  • Oli di cocco e di pesce
  • Avocado

Usa Tè Verde per Risciacquare i Tuoi Denti

Tutti sanno che il tè verde è sano da bere, tuttavia, scommetto che non sapevi che può anche aiutare a sbarazzarsi delle macchie bianche sui denti.
Funziona perché fornisce vitamine e minerali essenziali necessari per la remineralizzazione dei denti.
Inoltre aiuterà a fermare l’accumulo di placca che è una delle cause più comuni delle macchie bianche sui denti.

denti bianchi

Come posso prevenire le macchie bianche sui denti?

Il modo migliore per evitare le macchie bianche è attraverso la perfetta spazzolatura e il passaggio del filo interdentale. La scelta di cibi e bevande sani può anche aiutare a prevenirle, ed è anche importante utilizzare un dentifricio con fluoruro per prevenire la decalcificazione. Ecco cinque abitudini sane che proteggono i denti dalle macchie bianche:

– Bere acqua invece di bibite gassate
– Mangiare pasti completi invece degli spuntini
– Spazzolare i denti dopo aver mangiato
– Passare il filo interdentale dopo la cena
– Visitare il dentista ogni sei mesi

I pazienti con l’apparecchio spesso hanno bisogno di un aiuto aggiuntivo, quindi consigliamo ai bambini di intraprendere ulteriori misure per garantire loro la protezione necessaria. Alcune tecniche avanzate di igiene orale includono:

Procedimenti Speciali per lo Spazzolamento e il Filo Interdentale

I pazienti con l’apparecchio possono ottenere benefici con l’utilizzo di uno spazzolino elettrico per aiutarsi a rimuovere efficacemente la placca, il filo interdentale con scovolino, le pastiglie scopritrici di placca e la motivazione positiva.

Fluoro di Prescrizione

Dopo aver migliorato la spazzolatura e il passaggio del filo interdentale, il metodo più efficace per prevenire le macchie bianche è con fluoruro di prescrizione, è stato infatti dimostrato che ridurre le cavità nei bambini. Il Fluoruro combatte le cavità incorporandosi nella superficie del dente, sostituendo il gruppo idrossilato facendolo diventare idrossiapatite – il contenuto minerale dei denti – consentendo così allo smalto del dente di diventare più resistente alla dissoluzione da acido. Quattro metodi efficaci per l’applicazione topica del fluoruro che consigliamo includono il dentifricio di fluoro, il colluttorio, il gel e la vernice.

Le nostre pagine: